«Ciò che seminai nell’ira / Crebbe in una notte / Rigogliosamente / Ma la pioggia lo distrusse. / Ciò che seminai con amore / Germinò lentamente / Maturò tardi / Ma in benedetta abbondanza».🍡🍁

Una bellissima poesia di Peter_Rosegger recita così:

«Ciò che seminai nell’ira / Crebbe in una notte / Rigogliosamente / Ma la pioggia lo distrusse. /

Ciò che seminai con amore / Germinò lentamente / Maturò tardi / Ma in benedetta abbondanza».

#NINTAI 忍耐 in giapponese significa #pazienza. È il kanji di shinobu 忍ぶ «sopportare, celare» – il nin del ninja 忍者 che è «colui che si nasconde» – a braccetto con quello di taeru 耐える «resistere, sopportare».

In giapponese allora, pazienza è nascondere la fatica, tollerare in silenzio le difficoltà, resistere all’ansia del tempo e aspettare. Le cose di valore difficilmente si ottengono d’un tratto. Nintai 忍耐 è seminare e attendere frutti spuntare dalla terra. È sopportare anche gli schiaffi, perché la vita ne ha in serbo per ognuno una gran quantità. E più aumenta la popolazione, più le persone che mirano a uno stesso sogno paiono aumentare, e le possibilità sembrano svanire.

Per accedere allo studio, a un buon posto di lavoro, a una pubblicazione, a un amore, persino a un’amicizia, ci vuole qualcosa di più della fortuna. In certi momenti della vita tutto deve essere pazienza. Eppure non serve stare immoti, anzi, per ingannare il tempo si possono macinare anche progetti.

È allora gambaru 頑張る, il «mettercela tutta, l’impegnarsi», un’espressione che cela una valenza tutta positiva del «fare intanto che si aspetta», del contrastare l’impazienza impegnandosi in qualche attività. «L’occasione – recita una delle frasi più celebri di Baruch Spinoza – arriva solo a colui che è ben preparato».

⛩️

Qui alcuni stralci di «Wa, La via giapponese all’armonia» @vallardi_editore che ripresi per raccontare durante il collegamento con #ilcircolodeglianelli la necessità di essere pazienti. ❤️E a giorni replicheremo l’esperienza con la squadra guidata da @destefano_alessandra per #IlCircolodeiMondiali Sì, alcuni giorni ci sarò anch’io!

📷 Scatto intitolato「兄妹のナイショ話」di ムゲン童神さん

Buon pomeriggio da qui 🍡🍁🦊

Peter_Rosegger

twitter.com/laimaimessina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...